Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2022

CONSIGLI DI LETTURA: Gennaio 2022

Ecco i nostri primi consigli di lettura dell’anno.  Per questo mese Elena consiglia: LA FABBRICA DI CIOCCOLATO di Roald Dahl Un bel giorno la fabbrica di cioccolato Wonka dirama un avviso: chi troverà i cinque biglietti d'oro nelle tavolette di cioccolato riceverà una provvista di dolciumi bastante per tutto il resto della sua vita e potrà visitare l'interno della fabbrica, mentre un solo fortunato tra i cinque ne diventerà il padrone. Chi sarà il fortunato? Elena consiglia a seguire la visione dei film del 1971 e poi del 2005. LA FABBRICA DI CIOCCOLATO  di Roald Dahl Consigliato da Silvia: LA VIA DEL FREDDO di Andrea Bianchi Ormai viviamo e camminiamo raramente all'aperto, nella Natura, usciamo sempre meno dai nostri «gusci»: case, uffici, auto; perfino indumenti e calzature diventano sempre più impermeabili, antivento, termici. Ma è la Natura il luogo da cui proveniamo, noi facciamo parte di lei e lei di noi. Ecco perché toglierci le scarpe e camminare su un prato - o imm

Buon San Valentino DA STAMPARE e DA COLORARE

Buon San Valentino con una citazione dal mio autore preferito e i bigliettini da stampare! " Il vero amore non è né fisico né romantico. Il vero amore è l’accettazione di tutto ciò che è, è stato, sarà e non sarà." Khalil Gibran Scarica qui 👇 Noi li abbiamo realizzati così.

MINIMALISMO: perché Scegliere di Avere Pochi Giochi?

A volte è così: pensi di fare una cosa per mille volte e poi tantissime altre cose della vita si sovrappongono. Poi se la vita normale non bastasse... arriva qualcosa che mai ci saremmo aspettati e che rivoluziona la nostra vita quotidiana. Il periodo di lockdown ha fatto capire tante cose a tanti di noi. Ad altre persone invece non ha insegnato nulla e sperano solo di tornare alla vita come prima. Ma la vita di prima in verità non esiste più.  Essere genitori in questo periodo non è stato facile e non è facile nemmeno ora. Crescere figli però è sempre impegnativo, ogni giorno, anche senza pandemia. Io penso sia il "lavoro" più difficile e prezioso del mondo, ma è anche una delle avventure più belle.  Ho cercato di trarre degli insegnamenti da questo periodo, invece di pensare solo alle cose brutte. Cose nuove per me come persona, per la coppia e anche come genitore. Credo che un nuovo inizio per questo blog e per me possa passare da qui.  Alcuni mesi fa ho letto un post di

2 FEBBRAIO: Giorno della Marmotta o Candelora - STAMPARE e DA COLORARE

La candelora è una ricorrenza cristiana che viene celebrata il 2 febbraio. E' chiamata così perché in questo giorno si benedicono e distribuiscono in chiesa le candele che si dice difendano contro calamità e tempeste. Le candele accese simboleggiano Gesù Cristo  “luce per illuminare le genti”, come il bambino Gesù venne chiamato dal vecchio Simeone al momento della presentazione al Tempo (che avvenne appunto il 2 febbraio) Inoltre, nella tradizione cristiana le candele benedette il 2 febbraio vengono utilizzate il giorno successivo per la benedizione della gola, in memoria di San Biagio. La candelora poi indica l’inizio di quel breve periodo dell’anno che precede la primavera, con temperature via via sempre miti. Nella tradizione il meteo di questa giornata permette di ipotizzare dell’evoluzione della seconda parte della stagione fredda. Il proverbio dice “La Madonna Candelora dell’inverno semo fora, ma se piove o tira vento nell’inverno semo dentro“ .  Negli Stati Uniti la festa