Passa ai contenuti principali

DIARIO DI ELENA: 1 anno

- sei andata al mare con mamma e papà per le vacanze estive, ti sei ambientata subito e ti sei divertita tanto
- al mare hai assaggiato di tutto: piadina, pesche intere, tonno, fusilli, pomodoro, albicocche, prugne, melone
- al mare sei andata con la mamma sul piccolo trenino, uscita dalla galleria abbiamo ammirato le bolle di sapone che volavano nel vento
- hai fatto il bagno in mare con mamma e papà: ti piace stare prima sul bagnasciuga ad aspettare le onde, giochi con le piccole conchiglie, bastoncini e altri piccoli tesori; poi quando ti senti pronta, ci prendi per mano e entri in acqua con noi sgambettando felice
- ti piace anche quando papà ti porta al largo in spalletta
- ti sei divertita in giardino al mare, salivi e scendevi sugli scalini di casa e ti aggrappavi alle sdraio sul prato per tirarti su
- mamma ti ha comprato un bel maglioncino e un cappllino peruviani ad un mercatino, sono molto allegri e coloreranno il nostro inverno
- sei stata a Comacchio, all'anteprima dei Buskers festival (artisti e musicisti di strada provenienti da tutto il mondo che suonano tra i canali del paese, illuminato con fiaccole e candele): hai dormito tutto il tempo e alla fine ti sei rifugiata insieme a mamma e papà sotto un ponte per ripararti dal diluvio
ogni tanto sai stare in piedi da sola per qualche istante
- sei stata sul molo di Volano per un picnic al tramonto con mamma e papà: un pescatore ti ha fatto toccare un pesciolino vivo, tu l'hai preso tra le mani e poi l'hai liberato ributtandolo in mare, l'hai salvato!!
hai fatto il bagno al tramonto in braccio alla mamma, con l'arcobaleno sopra le nostre teste
gattoni in giro per la spiaggia e fai amicizia con grandi e piccini
- hai assaggiato il gelato
- al ritorno dal mare, la mamma ha ricominciato a lavorare. Tu stai dalle nonne, dalla zia o dalla bis-nonna, sei bravissima, stai bene con tutti e ovunque
- mamma e papà ti hanno iscritta al corso in piscina
- hai assaggiato gli spaghetti e gli gnocchi
- sei stata alla festa al castello di Legnano, hai assaggiato il mosto della pigiatura di uva appena fatta dai bambini, la polenta, i bruscitt e la zuppa di cipolle
- sali e scendi da scalini e rialzi
- fai la giravolta seduta per terra
- chiaccheri con te stessa, con i giochi e con tutti
- indichi ciò che vuoi o che ti colpisce
sai mangiare da sola col cucchiaino
- ti piace mangiare l'uva solo se ti danno un bell'acino grande intero
- tenuta per mano, corri o cammini a gran velocità
- ridi forte e allegramente
- ti piace nasconderti e fare BUUUU-CETTA a qualcuno che ti guarda
- il 14 settembre (con 4 giorni di anticipo) abbiamo fatto una bellissima festa per il tuo primo compleanno, al parco di Lonate Ceppino, con tutti i parenti. La torta era ovviamente la BELLA ELENA!
- per la tua festa abbiamo preso una pignatta di palloncini da scoppiare, con dentro i regalini per gli invitati

- hai provato il triciclo regalato da papà per il tuo primo compleanno 
- giochi con le scodelle trasformelle regalate da mamma per il tuo primo compleanno (insieme ad un body sul quale la mamma ha ricamato il tuo nome)
- il 18 settembre hai compiuto 1 anno, hai festeggiato con mamma e papà e la sera del giorno stesso HAI CAMMINATO DA SOLA facendo alcuni passi!!! Sei bravissima!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Consiglio 40 per il Business creativo: l'importanza del Packaging

"Per le api i fiori più attraenti sono quelli dai colori più vivaci. Sotto questo aspetto siamo un po’ come le api: siamo attratti da tutti i colori e le forme che spiccano."Quindi ecco il mio nuovo consiglio: fate attenzione al packaging! A volte quando si crea di spende tempo solo x le creazioni e mai x la confezione. Bisogna invece ricordarsi che il modo di presentare e di consegnare la vostra creazione nelle mani del cliente, è altrettanto importante. Pensate ad un packaging accattivante e soprattutto hand made. Nel maketing le confezioni dei prodotti sono progettate per farci desiderare il prodotto all’interno, sono studiate per farci sentire come bambini in un negozio di dolciumi.Ecco alcune idee che spero vi possano dare la giusta ispirazione!  A presto!(Img via Pinterest)

Consiglio 35 per il Business Creativo: Idee per dare i nomi alla tue creazioni

In questo consiglio speciale per il Business Creativo ecco alcuni consigli utili per dare un nome alle tue creazioni.

Prima di tutto sarà meglio specificare che dare un nome ad ogni singola creazione o almeno alle collezioni a tema è molto importante, serve a caratterizzarle, a renderle ancora più uniche e definire al meglio la loro peculiarità. Inoltre dare nomi curiosi può essere utilissimo per iniziare una conversazione col cliente e poter descrivere le tue creazioni a fondo. Quindi dare nomi è utile e divertente, ma può essere più difficile di quello che sembra.

Qui ho raccolto alcuni suggerimenti fondamentali che possono ispirarti:

1- Dare nomi in onore di amici o amiche. Questa tecnica può rivelarsi molto utile perchè anche altre persone con quello stesso nome potrebbero essere attirate ed acquistare la creazione. Inoltre incuriosisce e crea mistero, ancora più se il nome è seguito da un aggettivo, tipo "Amy, la dolce" o "Lucia, temeraria".

2- Puoi creare collez…

Consiglio 23 per un Business Creativo: TANGRAM
FAI-DA-TE PER SVILUPPARE LA CREATIVITA'

E' da un pò che non pubblico i CONSIGLI PER UN BUSINESS CREATIVO. Eravamo rimasti al numero 22 intitolato "9 SUGGERIMENTI PER DIVENTARE UN MIGLIORE VENDITORE ONLINE"(che potete leggere qui) ed ora recupero subito con questo consiglio che spero apprezzerete!

E' qualcosa di speciale scritto anche per festeggiare le mie 36000 visite di settimana scorsa, GRAZIE a chi mi segue!

Un pò di tempo fa vi ho parlato dei MANDALA: colorare un mandala non è semplicemente come colorare un disegno qualsiasi, ma può essere un'esperienza illuminante per ritrovare se stessi. Si tratta di un'attività di meditazione e introspezione, molto rilassante e sorprendentemente efficace per ritrovare l'ispirazione creativa. Chi non li ha ancora scoperti può leggere qui e scaricare il mandala che preferisce da colorare.

Da allora, tengo sempre in un cassetto della mia secretaire personale una busta trasparente con alcuni MANDALA stampati e pronti da colorare. Alcune sere ne sento il biso…