Passa ai contenuti principali

DIARIO DI ELENA: 6 mesi


- sai rotolarti dalla pancia alla schiena
- hai scoperto l'esistenza dei tuoi piedi e sono diventati i tuoi giochi preferiti
- hai scopero anche che ogni tanto sanno di formaggella... ma questo non ti distoglie dal gioco
- la pediatra ti ha detto che cresci benissimo e che sei molto alta
- la mamma ti deve tagliare le unghie delle mani anche 2 volte a settimana perchè ti crescono velocissime
- di notte dormi bene, 6 o 7 ore filate
- la sera ci metti meno di 10 minuti ad addormentarti
- se mentre sei in braccio, giriamo per casa, acchiappi le cose al volo, tutto ciò che ti passa sotto mano, sei velocissima
- mama e papà hanno montato il passeggino ma per ora l'abbiamo provato solo in casa
- ha fatto le tue prime uscite serali a cena e ti è piaciuto talmente tanto che poi tornata a casa non ne volevo sapere di andare a dormire! Mannaggia...
- hai raggiunto i 7 kg tondi tondi, ma sei anche lungaaaa lungaaaa
- ti paice stare a tavola con noi e allunghile mani verso qualsiasi cibo
- alla mattina ti piace tir tardi nel lettone, dopo la poppata di colazione, giocare sotto al piumone o tirare i capelli alla mamma che cerca di dormicchiare ancora un pò
- ti abbiamo tagliato le unghie dei piedini per la prima volta ed è stata un'impresa titanica!
- ridi tanto quado ti fanno il solletico sotto le acelle, sulla pancia o sotto i piedi
- fai la pupù da adulta, delle belle pepite solide
- sei stata a dormire dalla nonna marina a Varese e sei stata bravissima
-allunghi le mani per toccare la faccia di tutti, ti piacciono occhiali, collane, baffi, barbe, nasi grandi e nasi piccoli
- hai imparato a spostare la lingua a destra e a sinistra
- hai fatto la seconda vaccinazione e sei stata bravissima
- la mamma ha dovuto rifornirti il "guardaroba" con vestiti più grandi perchè sei diventata lunghissima
- hai imparato a dire MA, ME, MU, PA, BU, BE, LA, EM, AMU, ABU, LE, GA...
- sai tenre bene il cucchiaino ma non sai centrare la bocca
- adori giocare e schizzare acqua nel bagnetto sbattendoi piedi
- quando sei stufa o stanca chiami MA, MAAAAA, MMMMMA
- giochi con i tuoi piedi, li afferri e ti diverti a sgmabettare
- fai dei passetti sorretta dal papà
- hai dormito alcunenotti da sola nella tua cameretta
- adori telecomandi, telefoni e penne
- hai imparato a fare PPPRRRRRR con la lingua e sai fare le bollicine
- ti è spuntato un piccolo nei sulla mano
- sai muovere le braccia velocemente facendo suonare un sonaglio.... e ogni tanto te lo dai sulla testa

Commenti

  1. C'è un piccolo premio per te sul mio blog!!
    http://ilmondodipucci.blogspot.it/2013/03/premio-liebster-award.html

    RispondiElimina
  2. piccole grandi conquiste!!!! Commovente
    ti seguo...
    passa a trovarmi, anche io mi occupo di creatività :)
    a presto
    MArica

    http://homemade-ideas.blogspot.it
    https://www.facebook.com/homemadeideas.blogspot

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Consiglio 40 per il Business creativo: l'importanza del Packaging

"Per le api i fiori più attraenti sono quelli dai colori più vivaci. Sotto questo aspetto siamo un po’ come le api: siamo attratti da tutti i colori e le forme che spiccano."Quindi ecco il mio nuovo consiglio: fate attenzione al packaging! A volte quando si crea di spende tempo solo x le creazioni e mai x la confezione. Bisogna invece ricordarsi che il modo di presentare e di consegnare la vostra creazione nelle mani del cliente, è altrettanto importante. Pensate ad un packaging accattivante e soprattutto hand made. Nel maketing le confezioni dei prodotti sono progettate per farci desiderare il prodotto all’interno, sono studiate per farci sentire come bambini in un negozio di dolciumi.Ecco alcune idee che spero vi possano dare la giusta ispirazione!  A presto!(Img via Pinterest)

Consiglio 35 per il Business Creativo: Idee per dare i nomi alla tue creazioni

In questo consiglio speciale per il Business Creativo ecco alcuni consigli utili per dare un nome alle tue creazioni.

Prima di tutto sarà meglio specificare che dare un nome ad ogni singola creazione o almeno alle collezioni a tema è molto importante, serve a caratterizzarle, a renderle ancora più uniche e definire al meglio la loro peculiarità. Inoltre dare nomi curiosi può essere utilissimo per iniziare una conversazione col cliente e poter descrivere le tue creazioni a fondo. Quindi dare nomi è utile e divertente, ma può essere più difficile di quello che sembra.

Qui ho raccolto alcuni suggerimenti fondamentali che possono ispirarti:

1- Dare nomi in onore di amici o amiche. Questa tecnica può rivelarsi molto utile perchè anche altre persone con quello stesso nome potrebbero essere attirate ed acquistare la creazione. Inoltre incuriosisce e crea mistero, ancora più se il nome è seguito da un aggettivo, tipo "Amy, la dolce" o "Lucia, temeraria".

2- Puoi creare collez…

Consiglio 23 per un Business Creativo: TANGRAM
FAI-DA-TE PER SVILUPPARE LA CREATIVITA'

E' da un pò che non pubblico i CONSIGLI PER UN BUSINESS CREATIVO. Eravamo rimasti al numero 22 intitolato "9 SUGGERIMENTI PER DIVENTARE UN MIGLIORE VENDITORE ONLINE"(che potete leggere qui) ed ora recupero subito con questo consiglio che spero apprezzerete!

E' qualcosa di speciale scritto anche per festeggiare le mie 36000 visite di settimana scorsa, GRAZIE a chi mi segue!

Un pò di tempo fa vi ho parlato dei MANDALA: colorare un mandala non è semplicemente come colorare un disegno qualsiasi, ma può essere un'esperienza illuminante per ritrovare se stessi. Si tratta di un'attività di meditazione e introspezione, molto rilassante e sorprendentemente efficace per ritrovare l'ispirazione creativa. Chi non li ha ancora scoperti può leggere qui e scaricare il mandala che preferisce da colorare.

Da allora, tengo sempre in un cassetto della mia secretaire personale una busta trasparente con alcuni MANDALA stampati e pronti da colorare. Alcune sere ne sento il biso…