Passa ai contenuti principali

SAN MARTINO E L'IMPORTANZA DELLE TRADIZIONI, ANCHE NEL BUSINESS CREATIVO
Consiglio 11 per l'11 di novembre

Stamattina mentre facevamo colazione, Michele mi ha detto "Oggi è San Martino", e io D'ISTINTO ho risposto "Dobbiamo accendere una lanterna stasera!"... Poi mentre andavo al lavoro mi sono resa conto che non sapevo neanche il perché della mia risposta, ma mi ricordavo benissimo i giorni all'asilo e a scuola dedicati alla costruzione delle lanterne per San Martino. Ho fatto una piccola ricerca e ho riscoperto tutta la bella storia di San Martino che vi consiglio di leggere QUI.

Questo fatto mi ha fatto riflettere sull'importanza delle tradizioni popolari, vicine e lontane, nostre o d'importazione, anche nello sviluppo del nostro Business Creativo. Infatti prima di tutto, per chi vuole provare a partecipare ad un mercatino, tener conto delle feste tradizionali è fondamentale. In qualsiasi zona d'Italia voi viviate c'è sempre qualche Santo da ricordare, qualche festa patronale o evento da festeggiare. Il mio consiglio di oggi è di informarvi subito su tutte le ricorrenze e feste della vostra provincia, presso le quali quasi certamente si svolgerà un bel mercatino dell'artigianato. Potete visitarle durante l'anno per capire quanta gente c'è e se è tutto ben organizzato. Poi penserete di iscrivervi ai migliori.

La seconda parte del consiglio invece è di tipo creativo. Le tradizioni sono importanti infatti anche come tema per ciò che si crea. E' chiaro che ci sono eventi come ad esempio Natale o San Valentino che hanno anche una parte prettamente commerciale. per "brutto" che sia, è bene sfruttare questa parte per vendere bene e di più. Potete creare delle collezioni dedicate proprio al tema della festa a cui partecipate. Questo vi permetterà anche di avere un'offerta più armoniosa e più "pensata". Ad esempio il mercatino a cui partecipo ogni anno a maggio alla Rasa è TUTTO dedicato ai fiori e le creazioni esposte e in vendita devono essere solo a tema floreale. Risultato? Una gioia per gli occhi e le vendite!

Provate dunque ad inserire delle piccole tradizioni tematiche anche nella vostra creatività, ogni hanno dedicate alcuni periodi solo al Natale o ad Halloween o all'Epifania... avrete ottimi risultati ve lo assicuro.

***********************************************************
A volte accanto alle tradizioni c'è anche la novità! Ad esempio questa che sto per segnalare alle mie clienti: anche quest'anno come sapete parteciperò al TRADIZIONALE mercatino nel borgo della Rasa di Varese. Si svolge questa domenica 14/12/2010 dalla mattina a quando farà buio.

Nei post degli natali scorsi inserivo qui il percorso per raggiungere la Rasa da Varese, ma quest'anno c'è una bella NOVITA': sarà a disposizione un bus navetta per raggiungere il paese della Rasa, in partenza da Piazza Motta. In questo modo eviterete in traffico e la ricerca del parcheggio. Arriverete comodi comodi col pulmino! VI ASPETTO!!

Altre info: http://www.ilgiorno.it/varese/cultura/2010/11/04/409689-luci_natale_alla_rasa.shtml

SPERO CHE QUEST'ALTRO CONSIGLIO VI SIA PIACIUTO. Vi lascio con una piccola foto della lanterna sul alcune della nostra mansarda. E' il primo San Martino nella nostra nuova casa e andava festeggiato a dovere!


PS: informazione di servizio. Ho riorganizzato i miei gioielli mostrando anche a voi le collezioni che uso io per crearli e per catalogarli. Ora potete vedere le creazioni disponibili cliccando qui a fianco, a sinistra, sulle COLLEZIONI. Troverete tutte le foto. Su alcuni, nella didascalia, appare la scritta VENDUTO, un quel caso il gioiello non è più disponibile ma se ne desiderate uno simile potete chiedermelo scrivendomi. Ricordate però che ogni pezzo è UNICO, dunque non ci saranno mai creazioni identiche. 



Commenti

  1. ciao Silvia,ho appena scaricato e letto le tue guide...ero curiosa..ottimo lavoro, brava. Complimenti anche per i tuoi gioielli di carta, molto belli. Grazie Laura

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia,
    ho scaricato le tue guide su Etsy, sno davvero molto interessanti e ben fatte. Ho anche messo un link dal mio al tuo blog. Spero ti faccia piacere, altrimenti fammi sapere che non ci sono problemi a toglierlo. http://lofficinadellaceramica.blogspot.com
    Ciao
    Sonia

    RispondiElimina
  3. Ciao, cercando l'articolo sul mercatino della Rasa, ho rivisto quest'altro post.

    Anche quest'anno la lanternina è pronta all'uso.

    La metteremo fuori sul balcone.
    Ogni tanto cerco su internet o sui libri qualche leggenda o tradizione.

    Ce ne sono tantissime.

    Buon San Martino

    MC

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Consiglio 40 per il Business creativo: l'importanza del Packaging

"Per le api i fiori più attraenti sono quelli dai colori più vivaci. Sotto questo aspetto siamo un po’ come le api: siamo attratti da tutti i colori e le forme che spiccano."Quindi ecco il mio nuovo consiglio: fate attenzione al packaging! A volte quando si crea di spende tempo solo x le creazioni e mai x la confezione. Bisogna invece ricordarsi che il modo di presentare e di consegnare la vostra creazione nelle mani del cliente, è altrettanto importante. Pensate ad un packaging accattivante e soprattutto hand made. Nel maketing le confezioni dei prodotti sono progettate per farci desiderare il prodotto all’interno, sono studiate per farci sentire come bambini in un negozio di dolciumi.Ecco alcune idee che spero vi possano dare la giusta ispirazione!  A presto!(Img via Pinterest)

Consiglio 35 per il Business Creativo: Idee per dare i nomi alla tue creazioni

In questo consiglio speciale per il Business Creativo ecco alcuni consigli utili per dare un nome alle tue creazioni.

Prima di tutto sarà meglio specificare che dare un nome ad ogni singola creazione o almeno alle collezioni a tema è molto importante, serve a caratterizzarle, a renderle ancora più uniche e definire al meglio la loro peculiarità. Inoltre dare nomi curiosi può essere utilissimo per iniziare una conversazione col cliente e poter descrivere le tue creazioni a fondo. Quindi dare nomi è utile e divertente, ma può essere più difficile di quello che sembra.

Qui ho raccolto alcuni suggerimenti fondamentali che possono ispirarti:

1- Dare nomi in onore di amici o amiche. Questa tecnica può rivelarsi molto utile perchè anche altre persone con quello stesso nome potrebbero essere attirate ed acquistare la creazione. Inoltre incuriosisce e crea mistero, ancora più se il nome è seguito da un aggettivo, tipo "Amy, la dolce" o "Lucia, temeraria".

2- Puoi creare collez…

Consiglio 23 per un Business Creativo: TANGRAM
FAI-DA-TE PER SVILUPPARE LA CREATIVITA'

E' da un pò che non pubblico i CONSIGLI PER UN BUSINESS CREATIVO. Eravamo rimasti al numero 22 intitolato "9 SUGGERIMENTI PER DIVENTARE UN MIGLIORE VENDITORE ONLINE"(che potete leggere qui) ed ora recupero subito con questo consiglio che spero apprezzerete!

E' qualcosa di speciale scritto anche per festeggiare le mie 36000 visite di settimana scorsa, GRAZIE a chi mi segue!

Un pò di tempo fa vi ho parlato dei MANDALA: colorare un mandala non è semplicemente come colorare un disegno qualsiasi, ma può essere un'esperienza illuminante per ritrovare se stessi. Si tratta di un'attività di meditazione e introspezione, molto rilassante e sorprendentemente efficace per ritrovare l'ispirazione creativa. Chi non li ha ancora scoperti può leggere qui e scaricare il mandala che preferisce da colorare.

Da allora, tengo sempre in un cassetto della mia secretaire personale una busta trasparente con alcuni MANDALA stampati e pronti da colorare. Alcune sere ne sento il biso…